Italiano
English
Display language
Scuola &
Università
Lavoro
Sacro
In evidenza
Inizio
Scuola &
Università

Roma-Buenos Aires, Italia-Argentina | 2020
Colella, S. (a cura di )"Le origini italiane nel teatro argentino". Valore Italiano Editore.

Edizione e-book Kindle (versiona cartacea dal 10.09.2020)

 

Dal prologo di Gerardo Camilletti (Decano de Artes Dramáticas. Universidad Nacional de las Artes UNA, Buenos Aires): "...la scena, lo scenario, la pagina scritta, come un monito che ci ricorda che ancora siamo in viaggio, che ancora non calpestiamo alcun terreno stabile. La nostra drammaturgia è impregnata di tutto ciò, soprattutto quella di questi drammaturghi e drammaturghe che discendono da coloro che arrivarono in barca. Forse nell’atto dello scrivere e nel modo di rappresentare sulla scena permane un mandato familiare, come se coloro che raggiunsero il porto di Buenos Aires chiedessero silenziosamente un qualche territorio, un qualche posto dove rifugiarsi e sentire che sarà per sempre. Perchè il teatro, nonostante la sua natura effimera, è paradossalmente la più costante fra le invenzioni umane. In sintesi, quando pensiamo alla drammaturgia argentina ed alla nostra tradizione scenica, continuiamo a supporre di essere una specie di combinazione più o meno azzardata di tradizioni europee eterogenee. Ciononostante c’è una linea che attraversa e definisce una mappa molto chiara che, senza negare influenze ed apporti di altra origine, riconosce l’orma dell‘Italia dell’origine: nello sguardo pieno di nostalgia, nella parola sottolineata, nel gesto forte, si disegna una sorta di telone di fondo che abbraccia i gesti dei nostri attori e delle nostre attrici e che gocciola dalla penna dei nostri drammaturghi e drammaturghe. Una penna che continua a conservare il viavai delle barche.

 

Sergio Colella lavora da diversi anni nei settori dell’educazione e della formazione in ambito scolastico. La particolarità del suo lavoro è la centralità offerta all’esperienza artistica, in particolare quella teatrale, proposta come elemento innovativo e motivante nella ridefinizione dei processi e dei prodotti dell’insegnamento e dell’apprendimento. Tra le personali esperienze culturali e professionali di straordinario significato formativo è da sottolineare il periodo di attività teatrale svolto tra Milano e Buenos Aires con il gruppo Comuna Baires. Seguono poi per circa quindici anni i ruoli di responsabilità istituzionale come docente e dirigente scolastico MAE in Argentina, Cile, Uruguay e Venezuela. Obiettivo costante del suo lavoro è la continua ricerca di uno scambio culturale fra l’Italia e il mondo da realizzarsi per il tramite fondante dell’esperienza artistica. È autore di una serie di pubblicazioni sul tema della valorizzazione e la diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo. Attualmente svolge attività di ricerca presso la Universidad Complutense di Madrid.

 


VAI ALLA SCHEDA E-BOOK KINDLE SU AMAZON

Visualizza tutti i prodotti

Valore Italiano™

 

Società e sede legale

Spedizioni

Privacy

Sezioni

FACEBOOK

Attività editoriali

Contatti

Cataloghi editoriali

Scuola & Università

Lavoro

Sacro